Progetto Le bambine


Le bambine sono un branco di macachi fasciculares, dodici per l'esattezza, (Pepe, la tredicesima, è morta 2 anni fa) di cui
abbiamo deciso, per una serie di assurde contingenze, di farci carico.
Sono tutte femmine, relativamente piccole di dimensioni ( più o meno come un gatto) per questo ribattezzate affettuosamente le bambine.

Sono state salvate da un destino beffardo che le avrebbe portate sui tavoli dei laboratori o nelle gabbie di collezioni private.
Poco si sa in effetti del loro passato se non che, nel 2010, sono arrivate sulla nostra strada, in senso lato ... e non solo,
perchè materialmente, le abbiamo trovate, recuperate, caricate in macchina e accompagnate all'oasi dove ora vivono in pace.

Il Parco Faunistico di Piano dell'Abatino, una perla stupenda, vicino a Rieti (www.parcoabatino.org).
All’interno di questo splendido centro, grazie all’intervento di Icare Europe e ad una donazione privata, negli ultimi anni è stata realizzata una struttura per il recupero e la riabilitazione di primati salvati dai laboratori.

Non sappiamo perché le bambine siano nel nostro paese, cosa sarebbe loro successo non fossero state in qualche modo ritirate da noi.
Di solito, vengono strappate dalla foresta, dalla vita libera, dai templi, dove sono presenze magiche di solenni guardiani, per finire in un laboratorio o in un orribile zoo o collezione privata.
Non sappiamo quale sia il caso delle bambine, nè da quale foresta, paese, parte del mondo provengano.
Ciò che sappiamo e che ci importa é che ora Akù, Monique, Viola, Accio, Capitanarlock, Acktarus, Giada, Mora, Lara, Andy, Mia e Shiva abitano una grande voliera, baciate dal sole, in mezzo ad una natura quasi selvaggia.

Ed eccoci qui.
Da allora, dal 2010, siamo impegnati nel loro mantenimento e versiamo una quota mensile di 1.500 euro alla onlus che le ospita perchè siano accudite adeguatamente e non manchi loro nulla.

Il loro mantenimento è per noi impegnativo dal punto di vista economico per questo chiediamo aiuto e supporto perché altri gruppi, associazioni, rifugi, contribuiscano al sostentamento della bambine e provvedano, se è nelle loro forze, a coprire una mensilità del loro mantenimento.

Magari basterebbe organizzare un benefit, o un paio di appuntamenti in un anno per raggiugere i millecinquecento euro che sono tanti, ma immaginate quanto sono dodici volte millecinquecento:-)!

Chi già si occupa di animali ha le risorse contate, lo sappiamo.

Ma, magari, con buona volontà e un po' di inventiva, salta fuori qualcosa anche per loro, se non l'intera quota, una parte di essa.

Nel caso in cui foste interessati a partecipare al progetto, non esitate a contattarci (349.0581076, lebambine@vitadacani.org).
In caso di adesione, si può mettere sul sito il logo di associazione o rifugio "amico delle bambine" e si potranno andare a trovare le piccole nella loro nuova casa.

Potete scegliere se adottare una bambina per una anno o tutte le bambine per 1 mese :)
La sostanza non cambia e neppure la quota, che, per entrambe le cose, (un anno di una bambina o un mese di tutto il branco) è di millecinquecento euro.

Associazioni o gruppi piccoli possono "frazionare" il mantenimento, suddividendo una mensilità sulle spalle di 3 sostenitori con quote annuali ridotte da cinquecento euro.

La partecipazione al progetto può essere in forma anonima o, come già accennato, si può evidenziare tale adesione nel proprio sito attraverso un piccolo banner che verrà mandato a tutti gli enti amici delle bambine.

Anche i singoli possono contribuire adottando a distanza una delle bambine e versando sul conto corrente di vitadacani 50 euro all’anno, specificando nella causale del versamento “le bambine”.

Ci aiutate?
grazie di cuore

 

Top

Contatti

Le Bambine sono ricoverate presso il Parco Faunistico di Piano dell’Abatino, vicino Rieti.

Per informazioni scrivetei a lebambine@vitadacani.org o chiamate i numeri: 02.93871132 - 349.0581076

Seguite LE BAMBINE su Facebook!


Per sostenere il progetto

Sostienici con Paypal o con un versamento o bonifico

DATI PER BONIFICO
IBAN IT 70 I 0760 10 1600 000013545264
Intestato a Vita da Cani - Poste Italiane

DATI PER VERSAMENTO
ccp 13545264
Intestato a Vita da Cani - Via Mazzini 4 20020 Arese (Mi)

Causale: sostegno LE BAMBINE e vostra email

ADOZIONI A DISTANZA >

 

Altri progetti Vitadacani in 8 minuti