BOMBING al Ministero della Salute!

Home| News| BOMBING al Ministero della Salute!

Nelle scorse settimane vi abbiamo chiesto di prendere parte ad un’azione urgente nei confronti del Ministero della Salute, affinché venga quanto prima discussa la nostra richiesta di dare ai Santuari per Animali Liberi finalmente il dovuto riconoscimento giuridico. Avete aderito e risposto. Al Ministero sono arrivate migliaia di lettere. Che non sono passate inosservate.
Sappiamo per certo che qualcosa si sta muovendo.
Ma non è abbastanza.
Vogliamo risposte. Vogliamo essere convocati e vogliamo che venga dato seguito alla nostra richiesta.
Per questo, vi chiediamo di nuovo aiuto.
Fino a domani mercoledì 4 novembre facciamoci sentire in massa!
Inondiamo il Ministero di mail, riempiamo le loro pagine Facebook, travolgiamo i loro profili Twitter!

Insieme ce la possiamo fare!

Mail Bombing

Manda una mail a questi indirizzi (usa il primo blocco se il tuo programma di posta utilizza la virgola come separatore, ed il secondo se invece utilizza il punto e virgola):

segretariato.generale@sanita.it, segreteria.defilippo@sanita.it, ufficiostampa@sanita.it, seggen@postecert.sanita.it, segreteriaministro@sanita.it, lorenzin_b@camera.it

segretariato.generale@sanita.it; segreteria.defilippo@sanita.it; ufficiostampa@sanita.it; seggen@postecert.sanita.it; segreteriaministro@sanita.it; lorenzin_b@camera.it

Nel corpo del messaggio copia ed incolla il testo della lettera, che puoi scaricare cliccando qui.

Facebook Storm

Vai sulle pagine Facebook del ministro Beatrice Lorenzin e dell’ufficio stampa del Ministero e scrivi:

Io sostengo la Rete dei Santuari. Non allevamenti ma luoghi di Animali Liberi.
www.animaliliberi.org

Twitter Storm

Vai sul profilo Twitter della Lorenzin e del Ministero e scrivi:

Santuari non allevamenti #animaliliberi @retesantuari

2016-11-20T00:41:58+00:00 3 Nov 2015|News|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito utilizza cookie per darti servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando qualunque elemento in pagina, acconsenti all\'uso dei cookie. per maggiori info | ACCETTO