Project Description

Pennello

Setola e Pennello sono arrivati insieme.
Erano illegalmente detenuti da un cacciatore alle porte di Milano.

Rinchiusi in un piccolo recinto, condannati ad essere massacrati dopo una vita di prigionia.
A Pennello era anche stato infilato un uncino di metallo nel naso, affinché non scavasse per cercare una via di fuga.
Per fortuna, come troppo raramente accade, qualcuno ha denunciato il fatto, il cacciatore è stato perseguito, e Setola e Pennello sequestrati e mandati da noi.
L’uncino è stato tolto. E con esso, piano piano, anche la paura.

Ora vivono a Porcikomodi Magnago, in un recinto vicino a quello dei maiali rosa. Se li passi a trovare, non disdegnano una grattata di pancia, sdraiati sulla schiena a godersi la vita.

Adotta un cinghiale a distanza e aiutaci a mantenerli.
L’adozione a distanza è fondamentale per poter mantenere gli animali dei rifugi e salvarne il più possibile, noi ci crediamo e speriamo voglia crederci anche tu!
Puoi scegliere di mantenere Setola, adottandolo a distanza: 50€ al mese
oppure scegliere di diventare:
“amico di Setola” e contribuire al suo mantenimento versando una tantum di 50€