Empanadas

ricetta Empanadas

Le Empanadas sono fagottini di pasta a forma di mezza luna, originariamente ripieni di carne e tipici di molte culture dell’America Latina.
L’abbiamo cucinate e servite alla cena “latina” in Vitadacani il 28 febbraio 2015.

Ogni ultimo sabato del mese, le porte della sala conferenze del canile di Arese, si aprono per ospitare una cena naturalmente vegana e naturalmente benefit.
A voi la ricetta!

INGREDIENTI

Per la pasta

  • 500 gr di farina 0
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 4 Cucchiai di olio EVO

  • 2 cucchiaini di sale

Per il ripieno

  • 300 gr di seitan
  • 3 cipolle rosse medie
  • olive verdi e nere
  • 1 tazza di uva sultanina reidratata
  • 2 cucchiaini di paprika
  • olio EVO
  • olio per friggere

PROCEDIMENTO

Disponi su un piano di lavoro la farina a fontana, al centro aggiungi il sale e l’olio.
Aggiungi impastando l’acqua e lavora l’impasto fino ad ottenere una pasta soda.
Avvolgila nella pellicola trasparente e fai riposare in frigo per un’oretta.

Nel frattempo prepara il ripieno facendo soffriggere le cipolle tritate, aggiungi il seitan tagliato a tocchetti e cuoci per far insaporire.
Aggiungi la paprika, le olive e infine le uvette e continua a cuocere per qualche minuto. Lascia riposare.

Trascorso il tempo di riposo per la pasta stendila con un mattarello fino ad ottenere una pasta sottile. Con l’aiuto di un coppapasta (oppure usando un bicchiere) forma dei cerchi e riempili nel centro con il ripieno precedentemente preparato (deve essere freddo o tiepido, non caldo).
Chiudi i dischi formando delle mezzelune pressando bene i bordi per farli aderire.

Friggi le emapanadas in abbondante olio caldo fino alla doratura.
Servire caldi o tiepidi.

Brenda

SUGGERIMENTI E NOTE

  • Le empanadas sono dei fagottini di pasta ripieni di carne, tipici dell’America Latina, renderle vegane è facilissimo, provate anche ripieni diversi!
2018-08-28T22:26:35+00:009 Marzo 2015|News, Ricette|